www.finlandese.net
stampa

Alterazioni fonetiche

Le parole sono costituite da più elementi.
Di questi quello che non può mai mancare e che esprime il significato fondamentale della parola è la radice.
Gli altri elementi della parola non sono invece sempre essenziali e servono per modificare il significato oppure per aggiungere alla radice delle informazioni di tipo grammaticale.

In finlandese la radice e questi ulteriori elementi si influenzano reciprocamente all'interno di una stessa parola determinando alterazioni nelle parti che la compongono.

In particolare il tipo di vocali, anteriori o posteriori, presenti nella radice determina il tipo di vocali presenti negli affissi, desinenze e particelle che si aggiungono alla radice. Questo fenomeno detto armonia vocalica (vokaalisointu).

A sua volta la radice può modificarsi quando ad essa viene aggiunto un nuovo elemento (affisso, caratteristica o desinenza).
Le modificazioni delle vocali della radice seguono le regole dell'alternanza vocalica (vokaalinvaihtelu).
Quando invece viene modificata la struttura sillabica della parola, questo avviene secondo le regole dell'alternanza consonantica (astevaihtelu).



2000-2005 finlandese.net - webmaster@finlandese.net