www.finlandese.net
stampa

Comparativo

Il comparativo di uguaglianza si forma dall'aggettivo in grado positivo introdotto da yhtä.
Il secondo termine di paragone invece introdotto da kuin e va in nominativo.

Heikki on yhtä pitkä kuin Matti Heikki è (tanto) alto quanto Matti

Il comparativo di minoranza si forma dall'aggettivo in grado positivo introdotto da ei niin.
Il secondo termine di paragone invece introdotto da kuin e va in nominativo.

Suomi ei ole niin suuri kuin Ruotsi La Finlandia è meno grande della Svezia
(lett.: la Finlandia non è così grande come la Svezia)

Il comparativo di maggioranza si forma con l'aggettivo in grado comparativo.
Un aggettivo in grado comparativo caratterizzato dalla desinenza -mpi.
La desinenza -mpi del grado comparativo aggiunta al tema in vocale dell'aggettivo.

nopea nopea- nopeampi più veloce
suuri suure- suurempi più grande
uusi uude- uudempi più nuovo
punainen punaise- punaisempi più rosso
rikas rikkaa- rikkaampi più ricco
kevyt kevye- kevyempi più leggero
rahaton rahattoma- rahattomampi più squattrinato
väsynyt väsynee- väsyneempi più stanco

Gli aggettivi bisillabi che terminano in -a / -ä nel grado positivo (nominativo), cambiano la vocale finale del loro tema in vocale (-a / -) in -e- davanti alla desinenza -mpi.

vanha vanha- vanhempi più vecchio
kylmä kylmä- kylmempi più freddo

Gli aggettivi plurisillabi che terminano in -a / -ä seguono la regola generale e non subiscono invece alcuna modificazione nel tema in vocale.

matala matala- matalampi più basso
hämärä hämärä- hämärämpi più buio

L'aggettivo in grado comparativo soggetto all'alternanza consonantica mp > mm
Pertanto la desinenza del comparativo subisce le seguenti modificazioni quando l'aggettivo viene declinato:

NOMINATIVO SING.
GENITIVO SING.
PLURALE SING.
PLURALE PLUR.
isompi
isomman
isompa
isompia

nopea nopeampi nopeammassa inessivo singolare
suuri suurempi suurempana essivo singolare
uusi uudempi uudemmat nominativo plurale
rikas rikkaampi rikkaampien genitivo plurale

Gli aggettivi hyv e pitk fomano il grado comparativo in modo irregolare.

GRADO POSITIVO GRADO COMPARATIVO  
hyvä parempi migliore
pitkä pitempi più lungo

Il secondo termine di paragone (cio la persona o la cosa rispetto alla quale si fa la comparazione, introdotta in italiano dalla preposizione di) pu essere reso in finlandese in due modi diversi:

(a) in nominativo introdotto da kuin che ha la stessa funzione e occupa la stessa posizione della preposizione italiana di

Sinivalas on suurempi
kuin
norsu
La balenottera azzurra è più grande
dell'elefante

(b) in partitivo e precede l'aggettivo in grado comparativo

Sinivalas on norsua suurempi La balenottera azzurra è più grande dell'elefante



2000-2005 finlandese.net - webmaster@finlandese.net